Archivi categoria: Bernstein spiega la musica

Leonard Bernstein – Strumenti a fiato e a corda

Ciao, Leonard Bernstein presenta due famiglie di strumenti:la famiglia dei fiati/legni: clarinetti, fagotti, ottavini, flauti, corni inglesi, oboi, corni francesi.e la famiglia degli strumenti a corda: violini, viole, violoncelli e contrabbassi.  Gli esempi sono tratti da un quartetto d’archi di … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Lascia un commento

Leonard Bernstein – Ottoni e percussioni

Ciao, In questo video L. Bernstein presenta:la famiglia degli ottoni (trombe, tromboni, tube) e delle percussioni (timpani, tamburi e molti altri).  A Presto!Gabriella

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Lascia un commento

Leonard Bernstein – L’umorismo sul pentagramma parte 2

Ciao, In questo video Bernstein affronta il tema dell’umorismo in musica,parlando della satira e della parodia.All’effetto comico si può arrivare con l’esagerazionee lo scopo non è solo fare ridere ma dire qualcosa di nuovo.Propone il primo e terzo tempo della Sinfonia Classica … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Leonard Bernstein – La forma sonata parte 1

Ciao, Bernstein,  con l’esempio di una filastrocca e della canzone dei Beatles And I love her, analizza le tre parti della sonata. Come esempio finale, propone l’aria cantata da Micaela nella Carmen di Bizet, eseguita dal soprano Veronica Tyler. A presto! Gabriella Per … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato , | Lascia un commento

Leonard Bernstein – La forma sonata parte 2

Ciao, Bernstein analizza le tre parti della forma sonata: l’esposizione, lo sviluppo e la ripresa. Utilizza come esempio la Sonata in Do maggiore K 545 di Mozart. Conclude la lezione con l’esecuzione con un esempio di imitazione di una sinfonia … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato | Lascia un commento

Leonard Bernstein – Gli intervalli

Ciao, Bernstein spiega cos’è un intervallo musicale. L’intervallo è la distanza che intercorre fra due note successive. Gli intervalli possono essere di un’ottava, quando dividono la prima dall’ultima nota della scala, ma anche di seconda, di terza, ecc. Possono essere … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato | Lascia un commento

Leonard Bernstein – La forma concerto

Ciao, Bernstein spiega la forma “concerto”. La parola deriva dal latino “consertus” e significa originale cioè “suonare insieme. Nell’età barocca, il “concerto grosso” indicava una composizione per gran numero di strumenti. Alcuni musicisti erano più esperti di altri, si sviluppò … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato | Lascia un commento

Leonard Bernstein – L’umorismo sul pentagramma parte 3

Ciao, Bernstein analizza l’effetto comico della caricatura e della parodia. Con la musica si ottengono ad esempio prendendo in giro l’opera seria. Fra gli esempi, Mozart che in un famoso “scherzo” si diverte a far suonare note inaspettate e discordanti … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato | Lascia un commento

Leonard Bernstein – L’umorismo sul pentagramma parte 4

Ciao, Un modo per ottenere effetti comici in musica è quello di modificare il ritmo, come nella suite Il teatro, del compositore statunitense Aaron Copland. Anche l’utilizzo di uno strumento come il fagotto, considerato il “buffone” dell’orchestra, contribuisce a creare … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato , | Lascia un commento

Leonard Bernstein – L’umorismo sul pentagramma parte 1

Ciao, I vari tipi di umorismo: lo spirito, la satira, la parodia, la farsa, la buffoneria hanno una loro forma in musica. La musica può risultare divertente quando produce qualcosa di inaspettato. Il primo esempio proposto è un passaggio del … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato , | Lascia un commento

Leonard Bernstein – XX secolo

Ciao, L’esecuzione di musica del XX secolo richiede un trattamento speciale per ogni compositore. Ad esempio, per Stravinskij bisogna creare una sonorità secca, asciutta, lineare. Bernstein la paragona a una “striscia” di fumetti e fa ascoltare la marcia reale dal … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Leonard Bernstein – Il suono dell’orchestra parte 2

Ciao, con esempi tratti dall’Ottocento Bernstein spiega il modo corretto di suonare dell’orchestra: anche nella musica del XIX secolo ci sono differenze nell’orchestrazione fra ciascun compositore. Beethoven, genio titanico e ribelle, richiede un`esecuzione forte, qualche volta rude. Bernstein popone come … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Leonard Bernstein – Il suono dell’orchestra parte 1

Ciao, il primo esempio proposto è un movimento della Sinfonia n. 88 di Franz Joseph Haydn. Bernstein spiega come l’esecuzione della sua orchestra non sia stata corretta. Hanno messo in risalto il suono dell’orchestra stessa, esagerando con le sonorità, invece … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato , | Lascia un commento

Leonard Bernstein – Rivolto (o Inversione) degli intervalli

Ciao, Bernstein spiega il concetto di inversione (o rivolto) degli intervalli. L’intervallo, ascendente o discendente, diventa  invertito/rivoltato quando va nella direzione opposta a quello di partenza nell’ottava più alta o più bassa. Bernstein utilizza come esempio il primo movimento della … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato | Lascia un commento

Leonard Bernstein – Modo misolidio

Ciao, Nella teoria musicale, un modo è un insieme ordinato di intervalli (distanze fra i suoni) che deriva da una scala. Le scale modali sono costruite sui gradi (note) della scala diatonica (i tasti bianchi del pianoforte). Si cambia semplicemente … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato , | Lascia un commento

Leonard Bernstein – Modo frigio e lidio

Ciao, nella teoria musicale, un modo è un insieme ordinato di intervalli (distanze fra i suoni) che deriva da una scala. Le scale modali sono costruite sui gradi (note) della scala diatonica (i tasti bianchi del pianoforte). Si cambia semplicemente … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Leonard Bernstein – Modo dorico

Ciao, Nella teoria musicale, un modo è un insieme ordinato di intervalli (distanze fra i suoni) che deriva da una scala. Le scale modali sono costruite sui gradi (note) della scala diatonica (i tasti bianchi del pianoforte). Si cambia semplicemente … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato , | Lascia un commento

Leonard Bernstein – Latino americano

Ciao, “Cosa rende questa musica del centro e sud America tanto eccitante? Ci sono due cose: il ritmo e il colore.” Bernstein A presto! Gabriella Per accedere a 3 videolezioni gratuite inserisci sotto al video il tuo nome e la … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato | Lascia un commento

Leonard Bernstein – L’orchestrazione

Ciao, dal minuto 6.25  Bernstein spiega come Rimsky Korsakov, considerato dai più come il vero Maestro dell’orchestrazione, ha orchestrato il brano Capriccio Spagnolo. A presto! Gabriella Per accedere a 3 videolezioni gratuite inserisci sotto al video il tuo nome e la … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato | Lascia un commento

Leonard Bernstein – Musica popolare parte 3

Ciao, Bernstein spiega l’ultimo movimento della seconda Sinfonia di Charles Ives: canzoni e danze popolari sono inserite nella grande composizione sinfonica. A presto! Gabriella Per accedere a 3 videolezioni gratuite inserisci sotto al video il tuo nome e la tua … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato | Lascia un commento

Leonard Bernstein – Musica popolare parte 2

Ciao, Bernstein spiega la musica popolare francese: le canzoni popolari nate nella antica regione della Francia denominata Aubergne conservate inalterate fino ai nostri giorni. Negli esempi proposti sono cantate nella stessa lingua e lo stesso antico dialetto che i pastori … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato | Lascia un commento

Leonard Bernstein – Musica popolare parte 1

Ciao, Bernstein spiega la Sinfonia Indiana del compositore messicano Carlos Chavez. La sinfonia è in un unico movimento e la musica è basata su vecchie melodie e ritmi degli indiani del Messico. A presto! Gabriella Per accedere a 3 videolezioni … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato , | Lascia un commento

Leonard Bernstein – Il Bolero di Ravel

Ciao, Leonard Bernstein: «Il più grande pianista tra i direttori, il più grande direttore tra i compositori, il più grande compositore tra i pianisti…un genio universale.» così lo ha definito Artur Rubinstein Bernstein è stato anche grande didatta, è passato … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato , | Lascia un commento

Leonard Bernstein – La melodia parte 1

Ciao, Bernstein introduce il concetto di melodia. La melodia è una serie di note che procedono a tempo, una dopo l`altra. Attraverso alcuni esempi, dimostra come la melodia sia sempre presente, anche se alcune persone non riescono a riconoscere la … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato | Lascia un commento

Leonard Bernstein – La melodia parte 2

Ciao, In questo secondo video che ha come tema la melodia,  Bernstein introduce il concetto di “contrappunto”, ovvero il suono di più melodie eseguite contemporaneamente. Come esempio esegue il primo movimento della Sinfonia n. 40 in sol minore di Mozart. … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato , | Lascia un commento

Leonard Bernstein – La melodia parte 3

Ciao, in questo ultimo video sulla melodia Bernstein spiega come il gusto degli ascoltatori cambia nelle diverse epoche e nelle diverse età della vita. Ricorda che a quattordici anni lo studio del Concerto italiano di Bach gli risultò spiacevole all’orecchio. … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato | Lascia un commento

Leonard Bernstein – Che cos’è la musica classica

Ciao, generalmente con il termine musica classica si intende la musica composta in occidente nel 1700-1800. Ma abbraccia un tempo più lungo di circa 2500 anni, le radici risalgono nella musica dell’antica Grecia. Viene anche definita colta, tradizionale,  non comprende la … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato | Lascia un commento

Leonard Bernstein – Jazz parte 3

Ciao, Il jazz è un genere musicale nato negli Stati Uniti ad opera dei neri alla fine del XIX secolo. Gli elementi principali sono il ritmo e l’improvvisazione. Con il jazz la popolazione nera americana che era socialmente oppressa, ha … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato | Lascia un commento

Leonard Bernstein – Jazz parte 2

Ciao, il jazz è un genere musicale nato negli Stati Uniti ad opera dei neri alla fine del XIX secolo. Gli elementi principali sono il ritmo e l’improvvisazione. Con il jazz la popolazione nera americana che era socialmente oppressa, ha … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato | Lascia un commento

Leonard Bernstein – Jazz parte 1

Ciao, Il jazz è un genere musicale nato negli Stati Uniti ad opera dei neri alla fine del XIX secolo. Gli elementi principali sono il ritmo e l’improvvisazione. Con il jazz la popolazione nera americana che era socialmente oppressa, ha … Continua a leggere

Pubblicato in Bernstein spiega la musica | Contrassegnato | Lascia un commento