Archivi del mese: Maggio 2018

Il talento da solo non basta

Ciao, per diventare grandi pianisti, il talento da solo non basta, bisogna impegnarsi molto e studiare nel modo corretto. Il grande pianista e didatta Einrich Neuhaus ce lo consiglia con un esempio da imitare: “Si dice che il celebre pianista … Continua a leggere

Pubblicato in Pillole | Contrassegnato | Lascia un commento

Esiste un unico modo di sedere?

Ciao, Non esiste un solo modo di sedere sullo sgabello. Ogni pianista ha il proprio modo di sedere al pianoforte ad esempio Vladimir Horowitz, anche quando eseguiva passaggi particolarmente scomodi, era parco nei movimenti. Sviatoslav Richter  invece ondeggiava spesso anche … Continua a leggere

Pubblicato in Teoria musicale | Contrassegnato , | Lascia un commento

4 minuti, 33 secondi

Ciao, Quattro minuti, trentatré secondi è la composizione più famosa del compositore sperimentale statunitense John Cage. E’  stata composta nel 1952 per qualsiasi strumento musicale. Sullo spartito il compositore dà indicazioni all’esecutore di non suonare per tutta la durata del … Continua a leggere

Pubblicato in Pillole | Contrassegnato , , | Lascia un commento