Alcune cose che devi sapere sulla mia vita:

 

Non è troppo tardi per imparare a suonare il pianoforte anche io mi sono diplomata da adulta.

 

Definirei il mio percorso altalenante: ho iniziato lo studio del pianoforte a 8 anni e ho continuato per circa 3, arrivando a un livello base.

 

E’ stato un lungo percorso e anche io sono stata bocciata agli esami.

 

Ho poi proseguito con un’altra insegnante, ma praticamente ero in balia di me stessa, anche la nuova insegnante non mi spiegava come studiare.
Devo dire però che non avevo una forte motivazione.

 

Ma perfino Bill Gates è stato bocciato:
“Sono stato bocciato a parecchi esami.
Un mio amico, invece, li ha passati tutti a pieni voti.
Ora è ingegnere e lavora in Microsoft.”

 

A 14 smetto di prendere lezioni di pianoforte. Frequento una scuola professionale biennale ed inizio a lavorare presso una azienda.

 

Non sono mancate “critiche” di ogni genere,
ma le sane passioni ci salvano.

 

Verso i 30 anni l’azienda in cui ero impiegata fallisce.
Decido allora di riprendere a studiare il pianoforte per diplomarmi, incontro insegnanti validi, grazie ai quali supero l’esame del Compimento medio di pianoforte.

 

Sì perché l’arte è in generale una medicina:
Dedicarsi tutti i giorni ad attività creative aiuta a raggiungere un migliore benessere psicofisico e potenzia la creatività.

 

Dopo il compimento medio, smetto di studiare il pianoforte per frequentare un corso di didattica e uno di musicoterapia.
Finiti i due corsi riprendo lo studio del pianoforte e mi diplomo.

 

Imparare a suonare uno strumento musicale può aiutare a tenere a bada lo stress, l’ansia e i pensieri negativi, può diventare un momento di evasione e di rilassamento, aiuta anche a tenere attivo il cervello, a rallentare il processo di invecchiamento.

 

In seguito conseguo l’idoneità professionale per l’accesso al registro dell’Associazione Italiana professionisti della Musicoterapia.

 

Ho praticato diverse attività creative, ma in modo particolare, studiare musica, studiare il pianoforte mi ha aiutato a superare un lungo periodo della mia vita personale particolarmente difficile.

 

Mi raccomando, tenetevi stretta la vostra passione!”
Con questa frase Carlo Cracco saluta i concorrenti che non hanno superato la prova di accesso a Masterchef.
“L’energia della musica trasmette l’energia della vita.”
G. Ansaldi

 

Ecco il consiglio di Tim Bengel, il pittore che dipinge con la sabbia:
"La voglia di raggiungere il mio sogno era molto più forte delle persone che dubitavano di me.
Il mio consiglio per tutti voi sognatori è:
seguite la vostra visione...e se avete in sogno sognate in grande!"

 

VIDEOCORSO

Privacy Policy - Contatti - Note legali - Informativa Cookie