La danza rituale del fuoco

Ciao,

L’amore stregone di Manuel de Falla nasce come balletto ma è spesso eseguito solo in forma strumentale. Il musicista stesso ha scritto una versione pianistica del brano più famoso del balletto: la Danza rituale del fuoco.

“Sono il fuoco in cui ardi! Sono il vento in cui sospiri! Sono il mare in cui naufraghi!”

Il balletto parla dell’amore tormentato tra due giovani, ma alla fine vince l’amore. Il fuoco rappresenta la luce che vince sulle tenebre.

Al pianoforte ecco la celebre esecuzione di Artur Rubinstein.

A presto!
Gabriella

Questa voce è stata pubblicata in Pillole e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.